Fondo di solidarietà USA

11. giugno 2016

In seguito alla vertenza fiscale con gli USA, varie banche hanno fornito dati sui loro collaboratori. Una procedura che comporta per gli impiegati implicati una situazione estremamente spiacevole dall’esito tuttora incerto.

Chi è coinvolto dalla consegna dei dati e ha subito conseguenze negative, può inoltrare presso l’ASIB una richiesta di sussidio. Allo scopo è stato istituito un fondo di solidarietà.

.

Chi può beneficiare del Fondo?

Fondamentalmente hanno diritto al sostegno tutti i collaboratori attuali e gli ex collaboratori delle banche svizzere che sono stati coinvolti nella questione della trasmissione di dati agli USA in correlazione con la decisione del Consiglio federale del 04/04/2012 o con il programma delle autorità statunitensi.

In base all’accordo concluso, il diritto di sussidio può essere fatto valere dai richiedenti che in seguito alla consegna dei dati hanno subito conseguenze negative e si trovano in difficoltà sul piano personale/familiare, finanziario o economico.

Sono considerate tali in particolare:

1. Difficoltà personali/familiari

  • Difficoltà nel mantenere il contatto con i familiari.
  • Difficoltà nel far seguito ai propri obblighi di sostentamento.
  • Malattia (con o senza riduzione dell’abilità al lavoro).

2. Difficoltà finanziarie

  • Ingente riduzione del reddito (>20 %).
  • Difficoltà a far fronte agli impegni finanziari correnti (p.e. ipoteche) anche se la riduzione del reddito lavorativo è inferiore a quella sopra accennata.
  • Ulteriori impegni finanziari scaturiti dalla consegna dei dati e/o dal cambiamento del posto di lavoro (percorso più lungo fino al posto di lavoro, perfezionamento professionale, costi supplementari per l’accudimento dei bambini, spese mediche).

3. Difficoltà economiche

  • Disoccupazione
  • Occupazione nuova con stipendio inferiore

Ammontare delle prestazioni del Fondo

L’ammontare massimo del sussidio è di CHF 10‘000.—per ogni richiedente.

In caso di sostanziale peggioramento della situazione, può essere inoltrata una seconda richiesta.

Inoltro della richiesta

Come si procede alla richiesta per il Fondo di solidarietà casi USA?

  1. Scaricare il modulo Fondo di solidarietà casi USA
  2. Compilare integralmente il modulo
  3. Stampare il modulo compilato e firmarlo
  4. Allegare al modulo una copia della conferma della banca relativa alla consegna di dati agli USA
  5. Inviare il modulo e la conferma a:
    CONFIDENZIALE
    Associazione svizzera degli impiegati di banca ASIB
    Fondo solidarietà casi USA
    Denise Chervet
    Beethovenstrasse 49
    8002 Zürich

La contatteremo non appena avremo esaminato la Sua richiesta.


Richiesta di contributo