Procedura per ottenere informazioni nel quadro di una domanda di assistenza amministrativa in materia fiscale

Modello di lettera per le richieste di informazioni dell'AFC nell'ambito di una richiesta di assistenza amministrativa in materia fiscale:

Modello di lettera

1. il terzo richiede informazioni/stato di parte all'AFC;

2. AFC conferma la ricezione e richiede una copia di una carta d'identità valida o di un estratto del registro di commercio. Allo stesso tempo, il terzo è tenuto a fornire informazioni più dettagliate per consentire, per quanto possibile, un'identificazione inequivocabile e una ricerca proporzionata (cfr. sotto);

3. viene eseguita una ricerca digitale con parametri di ricerca definiti;

4. in caso di riscontri positivi, viene effettuata un'analisi manuale, in cui vengono utilizzate le informazioni puntuali ricevute;

5. se il terzo può essere chiaramente identificato, saranno fornite informazioni per le procedure di assistenza amministrativa concluse o lo status di parte sarà concesso per le procedure di assistenza amministrativa ancora in corso (cfr. allegato 2);

6. se il terzo non può essere identificato con certezza , gli vengono comunicati solamente i parametri della procedura specifica di assistenza amministrativa, compreso il numero della procedura. Saranno richieste ulteriori informazioni al terzo per fornirgli maggiori risposte / rispettivamente per garantirgli il ruolo di parte;

7. non vi sarà alcuna annotazione in relazione a per eventuali future procedure di assistenza amministrativa che li concernano.

Informazioni necessarie per l'identificazione

Al fine di garantire un'identificazione chiara e una ricerca proporzionata nell'ampia raccolta di documenti disponibili, vi saranno chieste informazioni sul motivo per cui ritenete che i dati che vi riguardano possano essere disponibili presso l'Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) nell'ambito di procedure di assistenza amministrativa. Ad esempio, sono richieste le seguenti informazioni:

  • Informazioni sullo Stato richiedente (ad es. USA, se si è entrati in contatto con clienti statunitensi)
  • Informazioni sul titolare delle informazioni (in genere una banca), attuale o precedente datore di lavoro o titolare delle informazioni mediante le quali si sospetta l'esistenza di dati che vi riguardano
  • Indicazioni sul periodo in cui il rapporto di lavoro si estende / si è esteso, rispettivamente sui  dati che sospettate vi riguardino
  • Codice di identificazione del dipendente (codice composto da numeri e/o lettere)
  • Informazioni sulla persona o sulla relazione d'affari formalmente interessata da un procedimento di assistenza amministrativa
  • Numero del caso concreto nell'ambito di una procedura di assistenza amministrativa specifica presso l'AFC