Consegna dei dati agli Stati Uniti: gli impiegati hanno il diritto di ricevere una copia dei documenti trasmessi

29. Januar 2015

Il Tribunale federale ha pubblicato oggi (28.1.2015) una sentenza riguardante il diritto degli impiegati di ricevere una copia dei documenti trasmessi agli Stati Uniti.
Il Tribunale federale ha riconosciuto agli impiegati il diritto di ricevere una copia dei documenti che li riguardano confermando così la decisione della Corte di giustizia del Canton Ginevra del 23 maggio 2014. L’ASIB si rallegra di questa decisione che stabilisce con chiarezza i diritti dei salariati.
L’ASIB è in contatto con l’Associazione padronale delle banche e l’Associazione svizzera dei banchieri allo scopo di esaminare le conseguenze di questa decisione sulla prassi bancaria tenendo conto degli interessi degli impiegati di banca.
Decisione del Tribunale federale (in francese)>